L’Hockey Roller Bassano, si presenta in pista con Dalla Valle tra i pali, capitan Pelva, Marangoni, Rigon e Zen, in panchina a disposizione di coach Nunes, Refosco, Tottene, Serraiotto, Antoniazzi e il secondo portiere Cecchetto, fuori Biasini infortunato.

Dopo appena 3 minuti i biancorossi si portano in vantaggio grazie ad una bella rete di Marangoni che sceso dalla destra fulmina Comin sul suo palo. Il Thiene risponde poco dopo su una leggerezza difensiva che trova Poli solo sul secondo palo. Marangoni firma la sua doppietta personale e Refosco dopo un bel recupero difensivo si invola contro due avversari siglando il 3 a 1. I gialloblu non mollano e si rifanno sotto a due minuti dal termine, il primo tempo termina 3 a 2.

Nel secondo tempo, Marangoni dal dischetto non sfrutta l’opportunità, ma sul power play, è Tottene che con un bel rovescio sotto la traversa sigla il momentaneo allungo.

In tre minuti i biancorossi si fanno rimontare e il pareggio sembra il risultato più giusto, ma i padroni di casa non mollano, Refosco lancia in avanti Marangoni, che temporeggia in angolo e lo serve nuovamente da dietro porta, a 9 secondi dal termine il Roller Bassano chiude la partita assicurandosi i 3 punti.

Un bell’esordio in un palazzetto pieno di tifosi e gremito di giovani atleti del settore giovanile accorsi per supportare la prima squadra e ritirare il premio “Bruno Tiezzi” per il miglior settore giovanile d’Italia della scorsa stagione.

Rivedi gli highlights sul nostro canale youtube Hockey Roller Bassano