L’Editoriale di Maggio 2023 del Presidente HRB

Finalmente ci siamo: anche il Roller ha il suo sito, ricco di informazioni, fotografie, profili. E’ un passo importante per la crescita della Società, sia come immagine che come presenza attiva. Ringrazio chi ci ha lavorato mettendoci impegno, tempo, professionalità.
Il Roller è una realtà che progressivamente sta riacquistando il suo peso nello sport nazionale. Superato un periodo di forte crisi, e qui occorre ringraziare i protagonisti che in quegli anni bui hanno lottato, hanno preso scelte difficili, per far rinascere il Roller su basi nuove, da qualche tempo siamo in crescita continua e costante. Lo dicono i numeri, lo ripetono i risultati, lo garantiscono le facce felici dei nostri atleti e quelle sorridenti dei loro genitori.

Siamo un gruppo che ha voglia di lavorare per dare una opportunità ai nostri/vostri figli: quella di giocare in un ambiente sicuro, sviluppando le attitudini fisiche e caratteriali, rafforzando l’aspetto importante del gioco in gruppo e per il gruppo. Non pretendiamo i campioni, augurandoci che qualcuno magari lo diventi; ci impegniamo a costruire persone che crescano conoscendo le difficoltà e superandole. Hanno dei validi supporti, persone che fanno dell’hockey una professione, che da anni praticano piste e conoscono piccoli/grandi atleti.

Abbiamo un gruppo di genitori che credono in noi e questo è fondamentale per la prosecuzione negli sforzi e per il raggiungimento degli obbiettivi, come il crescere di numero, il crescere in qualità. Vogliamo migliorare la nostra casa, Area Caneva. Da una parte ci stiamo impegnando per renderla più accogliente, aumentando spogliatoi ed infrastrutture; dall’altra vorremmo che fosse più accogliente, più colorata, più “da famiglia”. Ed infine, non finirò mai di ringraziare chi collabora in qualsiasi modo; sono molti, sono la nostra forza!


Ottorino Bombieri, Presidente