Un riconoscimento che premia il lavoro svolto da atleti, allenatori, staff, dirigenti, volontari, genitori, tifosi e da tutti quelli che in qualche modo ci sono stati vicini in questa splendida cavalcata“.

La FISR, per la categoria Hockey su Pista, ha premiato su 42 realtà in lizza, la società Hockey Roller Bassano come miglior settore giovanile con il premio Bruno Tiezzi. Il club bassanese è il miglior vivaio d’Italia per la stagione 2021-22, un vero e proprio scudetto per la Roller Bassano che del settore giovanile ne ha fatto una ragione di vita. E’ il premio più alto alla voce “nuove leve” riservato alla società che ha operato meglio con le cosidette formazioni minori.

Una gratificazione senza confini! Dichiara il Presidente Ottorino Bombieri, affiancato dalla responsabile del vivaio Roller, Michela Dalla Palma, instanzabile coordinatrice e a chi questi ragazzi li ha plasmati e svezzati, portandoli a risultati lusinghieri: Laura Minuzzo, tecnico multidimensionale e già nell’entourage azzurro, una visionaria della disciplina con la vocazione di scoprire e far maturare talenti.