Il Roller Bassano continua a stupire e si riconferma la prima in Italia per il settore giovanile, aggiudicandosi il Trofeo “Bruno Tiezzi” per la stagione 2022-2023

Il Roller Bassano continua a stupire e si riconferma la prima in Italia per il settore giovanile, aggiudicandosi il Trofeo “Bruno Tiezzi” per la stagione 2022-2023. La somma dei punti, si determina tenendo conto dei risultati delle squadre giovanili, nei campionati regionali e nelle finali nazionali, dove il Roller Bassano si è classificato primo in U15, secondo in U13 e quarto in U17. La Società bassanese è in continua crescita e dopo aver collezionato ben quattro scudetti in tre anni, mette la ciliegina sulla torta confermandosi ai massimi livelli per dedizione e impegno nella crescita del vivaio, staccando di ben 210 punti la rivale Follonica con cui lo scorso anno è arrivata in testa a pari punti.

Nuovamente un primo posto, tra le 39 Società pretendenti che ribadisce e conferma l’ottimo lavoro che la Società sta svolgendo grazie al lavoro comune, a partire dagli allenatori, veri appassionati di questo sport, che danno anima e corpo per indirizzare i ragazzi nella giusta strada dentro e fuori la pista. Un grazie va agli atleti, che si applicano quotidianamente con entusiasmo voglia di imparare e fame di vincere, ai genitori che stimolano e sostengono i ragazzi nella pratica di questo bellissimo sport e al consiglio direttivo, guidato dal Presidente Ottorino Bombieri, sempre all’avanguardia sulle nuove proposte di crescita del settore giovanile. Infine un doveroso ringraziamento va ai dirigenti/collaboratori e alla loro totale disponibilità verso la realtà biancorossa.

Questo premio è di tutta la FAMIGLIA ROLLER, CE LO MERITIAMO👏🏻👏🏻🤍❤️

Laura Minuzzo, curatrice del settore giovanile HRB, ai microfoni di Rete Veneta.